Installazione e gestione strumentazione di misura e controllo in remoto con dati ad accesso protetto su Web

Le centraline o datalogger sono adatti per monitoraggio di sensori quali piezometri, fessurimetri, termometri, misurano corde vibranti e termistori e i dati, registrati nella memoria interna, possono essere scaricati su un computer, oppure possono essere visualizzati via WEB tramite il modem GSM/GPRS. Si possono predisporre i sistemi radio ed essere utilizzati per il monitoraggio su edifici dove la posa di cavi risulta difficile e non applicabile. Possono essere utilizzati anche per sensori come piezometri elettrici o per inclinometri da parete. Il sistema è composto da una stazione centrale server e da una serie di mini datalogger client. La stazione centrale, ad orari prestabiliti sincronizza e scarica i dati presenti sulle unità locali collegate ai sensori. E' disponibile il collegamento via GSM/GPRS che permette di visualizzare i dati via WEB di tutti i sensori e di ri programmare il sistema centrale e i mini datalogger satellite. Ogni mini datalogger ha RTC e memoria EEPROM dove vengono raccolti i dati in modo indipendente dalla unità centrale. I mini datalogger sono sempre attivi e pronti per la programmazione e il download dati dal sistema centrale. Questa caratteristica rende affidabile il sistema anche in caso di disturbi o ostacoli momentanei tra la base e le unità locali. Ogni unità locale può essere utilizzata in modo indipendente dall'unità centrale (l'unità centrale in caso di non necessità di trasmissione remota dei dati non è richiesta).

Questo sito utilizza cookie, anche di nterze parti, per migliorare la tua esprienza di navigazione. Per saperne di piĆ¹ sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , visitate la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information